Impianto fotovoltaico a terra sito nell’area industriale di Ottana – Comune di Ottana (NU) – Valutazioni di Impatto Ambientale e progettazione

A partire dagli anni Settanta, Ottana rappresenta il centro più importante e industrializzato del territorio della Sardegna centrale; attraverso una strategia di sviluppo centrata su un modello di tipo industriale, il comune ha infatti determinato un profondo cambiamento culturale, sociale, economico e paesaggistico su un contesto che coinvolge altre realtà delle province di Nuoro e Oristano. Negli anni si sono alternate diverse attività produttive all’interno dell’area di Ottana: il settore chimico tessile ed il settore metalmeccanico hanno fornito la prima forte impronta all’insediamento industriale. Attualmente alcune importanti industrie sono inattive e numerosi lotti sono inutilizzati.
Il progetto proposto dal committente attraverso il supporto tecnico di Egeria prevede il recupero di aree attualmente dismesse e abbandonate o residuali, allo scopo di dare una nuova impronta green allo stabilimento industriale, creare una nuova economia e contribuire alla riduzione delle emissioni climalteranti.

CommittenteActarus – LondonServizioEnergie RinnovabiliAnno2018 (in corso)CollaboratoriStudio di Ingegneria Murru